Studio legale: Avvocati Divorzisti Milano

Avvocati divorzistiL’avvocato divorzista.

L’Avvocato Giordano è tra i migliori avvocati divorzisti di Milano. Nel nostro ordinamento, per poter divorziare è necessario (salvo le ipotesi di divorzio immediato disciplinate dalla legge 898/1970) essere già separati e che siano trascorsi almeno sei mesi in caso di separazione consensuale, un anno, invece, nella diversa ipotesi di separazione giudiziale.

AvvocatI divorzisti. LE MODALITA’ IN CASO DI ACCORDO.

Nel caso in cui la coppia addivenga ad un accordo su ogni aspetto patrimoniale e non (es. assegno di mantenimento, affido della prole…) inerente la cessazione del rapporto, sussistono tre diverse modalità attraverso le quali divorziare:

1) Davanti al sindaco quale ufficiale dello stato civile

E’possibile ricorrere a tale procedura stragiudiziale solo se non vi siano figli minori o maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave ovvero economicamente non autosufficienti e a condizione che nell’accordo non siano previsti patti di trasferimento patrimoniale;

2) Negoziazione assistita da almeno un avvocato per parte.

In questo caso, l’accordo verrà stipulato dalla coppia con l’assistenza di almeno un avvocato per parte e, in mancanza di figli minori, maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave ovvero economicamente non autosufficienti, verrà trasmesso al procuratore della Repubblica presso il tribunale competente il quale comunicherà il proprio nullaosta al fine di provvedere a inoltrarne copia autenticata all’ufficiale di stato civile del comune in cui il matrimonio è stato iscritto o trascritto. Qualora, invece, vi siano figli minori, maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti, tale accordo verrà trasmesso sempre al procuratore della Repubblica che, in questo caso, lo autorizza o, se ritiene non risponda all’interesse della prole, lo trasmette al presidente del tribunale che fissa la comparizione delle parti.

3) Procedimento a domanda congiunta.

I requisiti per l’utilizzo di questa procedura sono, per l’appunto, la domanda congiunta da parte di entrambi i coniugi (che possono essere rappresentati anche dallo stesso difensore) e l’indicazione completa all’interno del ricorso depositato in tribunale, delle condizioni relative ai figli e a tutti gli aspetti economici/patrimoniali.

Per avere maggiori dettagli dall’Avvocato in merito alla procedura per il divorzio basta compilare il modulo sottostante dettagliando la questione nel campo “Contenuto”.




Previa lettura informativa, autorizzo il trattamento dei dati personali. Privacy Policy